Seven Sisters: una gita fuori porta da Londra e Brighton

Seven Sisters – il faro di Belle Tout

Le Seven Sisters (Sette Sorelle), meravigliose scogliere bianche sulla costa sud del territorio inglese, a pochi chilometri da Brighton e a circa un’ora e mezza di treno da Londra, devono il loro nome al fatto che hanno un profilo ondulato, che “disegna” 7 colline chiamate (da ovest verso est) Haven Brow, Short Brow, Rough Brow, Brass Point, Flat Hill, Baily’s Hill e Went Hill Brow (in realtà ci sarebbe anche un’ottava “sorella”, l’ultima collina a est, dove sorge il faro di Belle Tout).

Seven Sisters: come raggiungerle da Brighton e da Londra

In auto: segui la strada in uscita da Brighton verso est e percorri la strada costiera fino a Seaford, dove troverai le indicazioni per il parcheggio a pagamento del Seven Sisters Country Park.

Se invece ti muovi con i mezzi pubblici, prendi l’autobus doppio o Coaster Bus da Brighton o da Eastbourne (linee  12 – 12A – 12X – 13X).

Seven Sisters – Beachy Head

Seven Sisters: quando andarci

Ovviamente il periodo migliore è tra la primavera e l’estate. Trattandosi di una zona estremamente ventosa, è consigliabile vestirsi a strati, munirsi di indumenti impermeabili, crema solare e scarpe comode.

Seven Sisters: come visitarle

L’itinerario più affascinante per godersi le Seven Sisters è quello che passa dalla spiaggia, che, tuttavia, presenta l’inconveniente di un sentiero decisamente ripido per raggiungere la cima della prima scogliera. Una valida alternativa è raggiungere le sette cime dall’alto. Qualora optassi per la seconda soluzione, ricordati di non avvicinarti mai troppo al ciglio delle scogliere: il vento e la friabilità del gesso di cui sono composte le scogliere potrebbero metterti seriamente nei guai.

Per maggiori info visita il sito ufficiale del Seven Sisters Country Park

Share Button

2 pensieri su “Seven Sisters: una gita fuori porta da Londra e Brighton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.