Tan Thanh Trattoria del Vietnam: un angolo di Vietnam a Torino

Zuppa Pho del Tan Than - foto di Tan Than Trattoria del Vietnam

Zuppa Pho – foto di Tan Thanh Trattoria del Vietnam

Da pochi giorni anche i torinesi possono assaggiare la cucina vietnamita. E che cucina!

Nel giorno del solstizio d’estate ha infatti aperto i battenti Tan Thanh la prima trattoria vietnamita di Torino, nel cuore della città, in Via delle Orfane 17f, frutto dello spirito imprenditoriale di Phuoc Huynh, già proprietario con la sua famiglia dell’omonimo negozio di alimenti asiatici conosciuto da tutti gli appassionati di cucina asiatica di Torino, ed io ero lì in prima fila pronta a scoprire con Cristian nuovi sapori.

Se alcuni degli ingredienti tipici della cucina vietnamita, che conta oltre 500 piatti, sono presenti anche nella nostra tradizione culinaria, come la carne di pollo e manzo, i gamberi e il riso (di cui, peraltro, il Vietnam è il secondo esportatore mondiale, dopo la Thailandia), quanto rende la cucina vietnamita un’esplosione di sapori sono i germogli di soia, il mango verde, la menta, lo zenzero, il latte di cocco, i semi di loto e di sesamo. Continua a leggere

Tsukiji, il famoso mercato del pesce giapponese

tsukiji

Tsukiji, un pescatore intento a pulire il pesce

Tsukiji è il mercato del pesce all’ingrosso più grande al mondo, luogo ideale per scoprire la straordinaria varietà della cucina giapponese: sono infatti oltre 450 le varietà di pesce, frutti di mare e crostacei vendute ogni giorno sulle sue bancarelle.

Tsukiji si trova sulla Hibiya Line della Tokyo Metro (linea grigia) a sole due fermate da Ginza.


Trattandosi di un luogo di lavoro, per visitare Tsukiji è assolutamente necessario seguire alcune semplici regole. In primo luogo indossa abiti comodi e scarpe chiuse, perché i banchi sono molto sporchi e i pavimenti bagnati. Ricorda inoltre di fare attenzione agli operatori del mercato, abituati a sfrecciare a tutta velocità su curiosi motorini, di non ostruirne il traffico e di non toccare il pesce con le mani. Continua a leggere

Propositi per l’anno nuovo

PropositiI miei propositi per l’anno nuovo si riassumono in questa foto, scattata questa estate a Kyoto: vorrei poter vedere Cristian di nuovo sorridente, viaggiare con lui il più possibile, ritrovare insieme un po’ di serenità. Non c’è nulla al mondo che voglia di più.

Ci metterò tutta me stessa perchè questi non rimangano semplici propositi, un manifesto di intenti destinato ad essere presto dimenticato.

Alla fine di un anno così difficile, ma forse anche per questo così speciale, mi rendo conto che devo mantenere questi propositi: lo devo a mio marito, a me stessa, alla mia famiglia e agli amici che non hanno mai smesso di credere in me.

Stai pensando di organizzare un viaggio in Giappone? Leggi i miei consigli su come organizzarlo al meglio! Le mie proposte di viaggio e di itinerari insoliti continueranno anche nel 2014…è un’altra promessa!

 

 

Akihabara, il paradiso dell’elettronica a Tokyo

Akihabara, TokyoSolo ad Akihabara, Tokyo, può capitare di vedere un (finto) panda cercare rinfresco sotto un albero nel pieno caos della metropoli e una giovane cameriera stupirsi per uno scatto rubato.

Akihabara, Tokyo

Conosciuta anche come Akihabara Electric Town o Akiba (come la chiamano i locali), Akihabara si trova nel quartiere di Chiyoda ed è il luogo ideale per soddisfare qualsivoglia passione nell’ambito dell’elettronica, dei videogiochi, degli anime (film d’animazione giapponesi), dei manga (fumetti giapponesi) e non solo. Continua a leggere