Riccione insolita: il castello di Albereto

Castello di Albereto, ingresso (foto Archivio Fotografico Provincia di Rimini)

Riccione è inevitabilmente legata all’idea di una vacanza all’insegna del divertimento; del resto, come potrebbe essere diversamente considerate le sue spiagge, le discoteche e i parchi di divertimento?

Questo però non implica che Riccione e i suoi dintorni manchino di angoli insoliti in grado di regalare ai vacanzieri più curiosi interessanti spunti culturali.

Del resto la Romagna è un territorio che deve parte del suo splendore anche alla storica Signoria dei Malatesta costituita da uomini e condottieri ambiziosi, la cui espressione di potere è tuttora visibile nelle rocche e nelle fortificazioni che si sono conservate sino ai giorni nostri.

A meno di mezz’ora di macchina da Riccione (e dal Cocoricò) nel territorio comunale di Montescudo è possibile visitare una splendida struttura fortificata inserita a pieno titolo all’interno del circuito turistico-culturale degli insediamenti Malatestiani della Provincia di Rimini: il castello di Albereto, posto a difesa del borgo omonimo. Continua a leggere