Mai come in questo periodo sono poco orgogliosa di essere italiana. C’è un’unica cosa in cui credo ancora profondamente ed è che il nostro patrimonio artistico e culturale possa essere davvero un motore per la ripresa economica.
Nella settimana tra il 20 e il 28 Aprile 2013, anche con il mio piccolo aiuto verranno organizzate le #INVASIONIDIGITALI, un progetto ideato da Fabrizio Todisco in collaborazione con la Rete di travel blogger italiani, Officina turistica e l’Associazione nazionale piccoli musei.
L’iniziativa prevede l’organizzazione di diversi mini-eventi (invasioni) presso musei e luoghi d’arte italiani e si rivolge a blogger, instagramers e a qualsiasi persona attiva sui social media.
Qui trovi la mia proposta, per Torino.
L’obiettivo è quello di diffondere la cultura dell’utilizzo di internet e dei social media per la promozione e diffusione del nostro patrimonio culturale.
Ogni invasione sarà organizzata secondo la formula del blogtour, tutti i partecipanti potranno inoltre promuovere i loro contenuti utilizzando il tag #invasionidigitali.
Saranno utilizzati tutti i principali canali social Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest & Youtube e tutti i contenuti realizzati saranno aggregati sul portale www.invasionidigitali.it, che ti invito a visitare.
Quanto ti chiedo, se come me ami ancora un po’ il nostro paese, è di partecipare agli eventi in programma, invadere i musei con smartphone, video e foto camere e condividere la tua esperienza sui social media.
Potrai inoltre realizzare un semplice filmato video (della durata di non più di 3 minuti) in cui ogni potrai esprimere il tuo modo di vedere il “museo”. Tutti i contenuti video oltre ad essere caricati sul canale youtube ufficiale del progetto, saranno utilizzati per la realizzazione di un video rivolto alla promozione del nostro patrimonio artistico.
Che ne pensi, non ti sembra una bellissima iniziativa?