Lower Manhattan skyline

 

Lower Manhattan, o Dowtown per i newyorkesi, è la zona di New York dove girerai per la maggior parte del tempo con il naso all’insù, ammirando gli splendidi grattacieli che ne oscurano (anche in pieno giorno) le strade.

Passeggiando lungo la Fifth Avenue, all’angolo tra la 23a strada e Broadway, fermati ad ammirare il Fuller Building, meglio noto come Flatiron Building (“ferro da stiro”), che con i suoi 86,9 metri di altezza è stato uno dei primi e più alti grattacieli di New York sin dal suo completamento nel 1902. Concediti poi una pausa al Shake Shack, nel vicino Madison Square Park, dove potrai assaggiare uno degli hamburger più amati dai newyorkesi.

Se visiti New York per la prima volta è facile che tu non riesca a resistere alla tentazione di ammirarla dall’alto di uno dei grattacieli. Io ti consiglio di farlo dal Top of the Rock (Rockefeller Center) a 260 metri di altezza. Rispetto all’Empire State Building permette di godere più liberamente di panorami mozzafiato, perchè non ci sono griglie di protezione ma lunghe vetrate trasparenti.